fisioterapia

Slogan

il luogo per il tuo benessere

Raggi ultravioletti

I raggi ultravioletti sono radiazioni elettromagnetiche con una lunghezza d'onda inferiore alla luce visibile, ma più grande di quella dei raggi X, che esercitano diverse azioni biologiche.
Le radiazioni ultraviolette hanno potere ionizzante e tale potere determinato e regolato dall’effetto fotochimico provoca molti processi vitali: aumento dei globuli rossi, aumento della diuresi, miglior fissazione del calcio e del fosforo nelle ossa. L’azione sul corpo è locale, e per via secondaria, generale. Il sistema nervoso è assai sensibile ai raggi UV per cui si ha un’azione stimolante e analgesica. I raggi UV hanno poi un’azione di grande importanza nei rapporti della produzione della vitamina D (vitamina che ha un’azione che si esplica fondamentalmente nei riguardi del metabolismo del calcio), quindi sono utili nel rachitismo e nelle altre sindromi carenziali. Di notevole importanza è inoltre, l’ effetto battericida che si sviluppa per l'azione dannosa delle onde sui germi che sono tutti particolarmente sensibili, tanto è vero che queste vengono usate per la sterilizzazione degli ambienti. L' irradiazione ai raggi ultravioletti aumenta la resistenza dell' organismo alle infezioni esaltando l'attività fagocitaria e la produzione di anticorpi. L' aumento del flusso sanguigno cutaneo, l'incremento dell'apporto di ossigeno e di altri nutritizi, il miglioramento del trofismo dei tessuti, costituisce il meccanismo terapeutico per il trattamento delle piaghe da decubito, della psoriasi, dell'acne e dell'alopecia.

Indicazioni
Rachitismo
Osteomalacia -Psoriasi -Acne
Seborrea
Foruncolosi
Alopecia
Ulcere varicose e da decubito ( in associazione agli infrarossi)
Nevralgie intercostali
Sciatalgie
Postumi di herpes zosters
Calvizie precoce

Controindicazioni
Dermatiti in fase acuta
Allergie cutanee
Scompenso cardiaco
Insufficienza renale ed epatica
Ipertiroidismo
Gravidanza
Ciclo mestruale
Neoformazioni della pelle